02/06/2012

IL CONGRESSO DEL DISTRETTO 2070 A RIMINI

Sono stati 500 i Rotariani che hanno partecipato alla prima giornata dei lavori del Congresso annuale del Distretto 2070 del Rotary International che si sono svolti nel nuovo Palacongresso di Rimini. Lavori che si concluderanno domani mattina, spostandosi a San Patrignano. Nell’aprire i lavori il governatore del Distretto, Pier Luigi Pagliarani, ha ricordato la distruzione e i lutti che il terremoto ha portato in Emilia-Romagna, “la nostra terra”, ha ricordato, visto che il distretto 2070 comprende i territori dell’Emilia-Romagna della Repubblica di San Marino e della Toscana. Anche per questo il congresso che si propone di “guardare al futuro” acquista una particolare attualità. Nel corso della prima giornata da ricordare gli interventi dell’ex Ministro Letizia Moratti, che si è soffermata sulla crisi che sta vivendo la nostra società, “crisi di transizione” ha detto “non solo economica” il che induce a riflettere a fondo sul futuro dei giovani. In questo senso l’ex ministro ha invitato a riconsiderare la legge 53 che lei stessa ha firmato, che prevede nel cammino scolastico due percorsi (Liceo e Professionale) con la possibilità di passare dall’uno all’altro in qualunque momento, sul modello Tedesco. Ha quindi rilevato la necessità di una scuola maggiormente raccordata al mondo del lavoro, e di fronte alla crisi di lavoro che stiamo vivendo ha voluto evidenziare invece la crescita del settore di imprese sociali che in dieci anni è aumentato del 35%, con un +4% di PIL.
Nella mattinata il Rappresentante del Presidente Internazionale Carlo Martines, ha indicato nella famiglia, nella continuità e nella capacità di cambiamento le linee da seguire nell’immediato futuro, facendo notare l’importanza di un Rotary che sappia portare all’esterno i valori propri.
Nella giornata di domenica 3 Giugno il Congresso Annuale del Distretto 2070 svolgerà i sui lavori a San Patrignano. Sono previsti interventi di Italo Giorgio Minguzzi (“Leadership e la squadra, motivazioni e complessità”) Silvano Bettini (“L’ambiente e il futuro”), Guido Giuseppe Abbate (“Un anno di Rotaract”) Ferdinando Del Sante (“Un anno di Interact”). I lavori saranno conclusi dal Rappresentante del Presidente Internazionale Carlo Martines e dal Governatore del Distretto 2070 Pier Luigi Pagliarani che simbolicamente investirà il nuovo Governatore Franco Angotti che gli subentrerà.

stampa la notizia in pdf