02/03/2012

FRANCESCO TOTTI TESTIMONIAL DEL PROGETTO POLIO PLUS

Il programma Polio-Plus della Rotary Foundation, nato negli anni Ottanta per debbellare il virus della Poliomielite dal pianeta, sta per raggiungere l’obiettivo desiderato. L’Organizzazione Mondiale della Sanità ha, infatti, rimosso l’India dai Paesi endemici, che si riducono a tre: Nigeria, Pakistan e Afghanistan. Alcune personalità di spicco, come Bill Gates e Maria Grazia Cucinotta, hanno prestato la loro immagine per trasmettere l’importante messaggio: “Basta così poco per eradicare la polio” (“We are THIS CLOSE to ending polio”).

Testimonial dell’anno è Francesco Totti. Da sempre esempio di determinazione e caparbietà. Il Capitano della Roma, pur non potendo partecipare personalmente alla manifestazione in Campidoglio, ha accettato con la grande generosità e umanità che lo contraddistinguono, l’impegno di essere ambasciatore del progetto rotariano. Per il Rotary Day sulla facciata del Palazzo Senatorio in Piazza del Campidoglio inizialmente è stato proiettato un video dal grande impatto emotivo, che ha raccontato le tappe più significative raggiunte dal Rotary International in questo percorso. Successivamente, molti dei presenti in piazza si sono fatti fotografare nella stessa posizione dei testimonial VIP della campagna. Le immagini prodotte, insieme a quella di Francesco Totti, sono state subito mostrate sull’esterno del Palazzo, creando un mosaico di volti dall’unico significato: chiunque può contribuire a tagliare il traguardo, sconfiggere il feroce virus.

stampa la notizia in pdf